Chi siamo


La nostra Società, che da tempo organizza la 500 Miglia Touring, nel 2021 si è associata a Terre Vere, creando lo slogan “Facciamoci del Bene”. Per il 2022 abbiamo confermato l’adesione e per non aumentare le spese delle aziende e renderci protagonisti insieme e senza sperperare denaro. Su ogni nostra fattura che sarà emessa daremo una percentuale del 3% a Terre Vere e al tempo stesso, chi avrà rapporti commerciali con noi diventerà “Socio Sostenitore”.

Negli ultimi tempi si parla molto della qualità dell’aria che respiriamo; ora stiamo vivendo anche questa pandemia che pensiamo essere causata anche da un insieme di atteggiamenti che per troppo tempo hanno trascurato il nostro pianeta.

Per questo abbiamo pensato di coinvolgere anche voi, darvi e darci la possibilità di adottare una o più piante Mangia-Smog. Alberi come l’Acero riccio, la Betulla verrucosa, il Cerro, il Ginkgo, il Tiglio nostrano, il Tiglio selvatico, il Bagolaro, il Frassino comune, l’Ontano nero o l’Olmo comune, che saranno piantumati già alti, per poter usufruire al meglio le loro potenzialità. Potete farlo direttamente, oppure diventare nostri clienti, o iscrivervi alla 500 Miglia Touring. 

Su ogni albero “adottato” potrai apporre il tuo nome o dedicarlo ad una persona speciale, così come sarà speciale seguire passo dopo passo la loro crescita. Al momento della piantumazione tutti i benefattori (contribuenti) saranno chiamati a partecipare all’evento, alla presenza delle autorità e dei media.

L’associazione, che già collabora con varie Istituzioni, ha messo al primo punto un progetto “importante”: piantumare sul territorio il maggior numero di alberi per migliorare la qualità dell’aria e, perché no, al tempo stesso abbellire l’ambiente. Se può interessarvi potete anche devolvere un percentuale sulla vostra denuncia dei redditi, oppure versare direttamente sul conto corrente dell’Agro Bresciano    

IT31 E 08575 54510 000000143017


Pacchetto Socio Sostenitore

La 500 Miglia Touring supporta la nostra iniziativa con questa offerta d’iscrizione:

Il pacchetto Socio Sostenitore comprende: 


-Iscrizione alla manifestazione con il proprio veicolo per due persone

-Il nome della tua azienda avrà un link sul sito web della 500Miglia

– Inserimento del logo su un piedino pubblicitario della rivista ”500 Miglia Touring”

-Inserimento di un modulo sulla wall esposta alla partenza e all’arrivo dell’evento nelle varie tappe

-Inserimento del logo su uno striscione presente alla partenza e all’arrivo delle tappe


L’importo complessivo: € 2.500,00 I.V.A. Compresa

”Ogni cosa che puoi immaginare la natura
l’ha già creata.”

Scegli anche tu di agire per preservare il nostro pianeta.

Le api s.o.s

In Ialia si stima, a causa del rischio estinzione del 9% delle api, un danno economico di 3 miliardi di euro all’anno. Con noi aiuterai a piantare alberi ad alto potenziale nettarifero, aiutando cosi le api ad impollinare e garantendo un maggiore assorbimento di anidride carbonica. Ricreando insieme un riequilibrio del nostro ecosistema.  

Inquinamento

Sapevi già sicuramente che gli alberi aiutano a ripulire l’aria e ridurre le emissioni, ma sapevi che ci sono degli alberi che riescono letteralmente ad assorbire l’inquinamento? proprio Brescia è la città con l’incidenza maggiore rispetto a molte altre città d’Europa. I nostri maggiori alleati per combattere l’inquinamento sono proprio gli alberi.

Benefici & Risorse

Gli alberi non solo ci aiutano con la produzione di ossigeno e di alimenti ma conservano anche acqua, favorendo e prevenendo anche l’inquinamento idrico, assorbendo molte sostanze nocive della pioggia, che purificano e rilasciano al suo posto acqua pulita. Ma non solo, essi migrano anche le temperature urbane. Utili no?!

Fare la differenza

Possiamo avere un mondo migliore, se ognuno di noi inizia con il fare davvero la differenza. É proprio per questo che nasce Facciamoci del bene che ha l’obiettivo di far crescere, piantumando, quanti più alberi possibili. Alberi già di tot metri in modo da ”accelerare” tutte i loro benefici sull’ambiente.

Gli alberi che semineremo…

Qui troverai la selezione di alberi che piantumeremo, che saranno in grado di aiutare il nostro mondo!

Ginkgo

Ginkgo, rientra nella categoria degli alberi più vecchi della terra ed è anche uno dei più duraturi. Quest’albero è anche un’alleato della medicina contro la perdita della memoria e problemi cardiovascolari.

Cerro

Il cerro viene utilizzato per rimboschimenti nell’area mediterranea, essendo una quercia a rapida crescita.


Betulla verrucosa

É uno degli alberi più resistenti al mondo. Le sue foglie purificano l’organismo e ha un’azione diuretica e depurativa,

Acero riccio

Ha una crescita abbastanza rapida ed è adatto per barriere antirumore e antivento. É un albero molto resistente all’inquinamento urbano. 

Tiglio selvatico

Apprezzato dalle nostre amate api è anche fonte originale di acido salicilico. Le sue foglie e la sua corteccia vengono usate inoltre anche per i dolori articolari da moltissimi anni.

Tiglio

Il Tiglio è un’albero fondamentale per gli insetti impollinatori. Ha, inoltre, proprietà antinfiammatorie, sedative, diaforetiche e calmanti.

Bagolaro

Albero molto longevo. Le sue foglie hanno un potere lenitivo e rinfrescanti, utili soprattutto per infezioni intestinali ma non solo è utile anche per infiammazioni orali e della gola.

Frassino

Fra i tanti benefici, il Frassino ci aiuta anche contro la cellulite, redenzione idrica, la cattiva digestione ecc. Utilizzato anche come antirughe, curando anche reumatismi, artrite  e febbre,

Ontano nero

Fin dal medioevo, l’Ontano nero viene usato per cicatrizzare le ulcere e per abbassare la fabbre. Aiuta molto anche contro raffreddore, gengiviti e infiammazioni.

Olmo comune

Anche l’Olmo è una pianta che aiuta molto con le cicatrizzazioni, le infiammazioni, sudorifere, ha sostanze depurative e astringenti.

Chi ha già deciso di sostenerci

Contattaci per saperne di più al info@terre-vere.org oppure al numero di telefono: 0303581304

Scegli il tuo albero fra quelli sopra elencati

Diventa socio-sostenitore

Vedrai crescere passo dopo passo il tuo albero